Lab

LAB: degustazione formaggi di razze autoctone

 

Quando: ven. 4 novembre, 14.00-16.00
Dove: Sala Malliani


Iscriviti subito

CIME presenta la nuova filosofia adottata da alcuni allevatori, il loro nuovo approccio alla produzione, alla promozione e alla distribuzione di latte e formaggi. Il focus viene posto sulla salvaguardia delle razze animali autoctone e in via d’estinzione e sulla valorizzazione della biodiversità, anche vegetale, dei pascoli di montagna e dei prodotti che ne derivano.

Nella tavola rotonda vengono introdotte esperienze in corso, casi di successo italiani e svizzeri, prospettive presenti e future per le valli con un focus sulla caratterizzazione dei prodotti, la qualità ed il rapporto con il territorio ed i consumatori.

Gli allevatori guidano la degustazione di formaggi caprini, pecorini e vaccini prodotti da razze autoctone.

L'evento è riservato a 100 partecipanti.

Con:

Anna Giorgi
Direttrice Centro Interdipartimentale di Studi Applicati per la Gestione Sostenibile e la Difesa della Montagna (GeSDiMont)

Antonio Leone (MODERATORE)
Consulente d'impresa

Alberto Tamburini (MODERATORE)
Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali - Produzione, Territorio, Agroenergia (DISAA)
Università degli Studi di Milano
La produzione dei pascoli

Valentino Bonomi    
Imprenditore e allevatore
L' Azienda Agricola "San Faustino"

Ferdinando e Nicolò Quarteroni
Imprenditore e allevatore
L'Agriturismo "Ferdy"

Giuseppe Giovannoni
Imprenditore e allevatore
L' Azienda Agricola "Giuseppe Giovannoni"

Sonia Spagnoli
Imprenditrice e allevatrice
L' Azienda Agricola "La Casera"

Sara Panseri    
Dipartimento di Scienze veterinarie per la salute, la produzione animale e la sicurezza alimentare (VESPA)
Università degli Studi di Milano
La tipicità aromatica dei pascoli

Cassiano Luminati
Direttore Polo Poschiavo
Valposchiavo: una smart valley bio