Mostre

Libereinvetta

 

Quando: Dal 3 al 5 novembre
Dove: Foyer Aula Magna


Libereinvetta è un progetto e una mostra a sostegno della lotta contro la violenza verso le donne a cura delle Sezioni CAI di Cantù, Erba e Giussano.

Libereinvetta è il nome del progetto nato dalla condivisione di idee e pensieri riguardo il tema della violenza nei confronti delle donne. Il binomio donna-montagna mostra soprattutto carattere, dignità, forza e determinazione.

“Nel corso degli ultimi anni abbiamo conosciuto storie di giovani donne abusate sia psicologicamente che fisicamente, racconti che ci hanno toccato e che abbiamo cercato di legare a ciò che ci ha sempre accompagnate, la montagna”, affermano Priscilla, Fabiana e Lara, giovani membre delle sezioni CAI. “Siamo convinte che la montagna possa consentire a tutte le donne in difficoltà di sentire il silenzio delle loro emozioni e ascoltare se stesse dinnanzi a cime innevate, immensi pascoli o sontuosi ghiacciai”.   

14 scatti fotografici che rappresentano la libertà della donna nell’ambiente montano, 14 scatti come i 14 ottomila che donne e uomini hanno già raggiunto.

Con:

Sezioni CAI di Cantù, Erba e Giussano

Marika Novati
Presidente Cai Cantù