Speaker di venerdì 4

Walter Milan

Walter Milan, Responsabile nazionale della comunicazione del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico

Titolo dell'intervento: L'intervento del CNSAS nei giorni del terremoto in Appennino

Evento: La montagna che sussulta: dal Nepal all'Appennino

Chi è Walter Milan

31 anni, è il responsabile nazionale della comunicazione del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. Giornalista professionista dal 2008, ha lavorato per emittenti televisive locali, Sky Tg24 e successivamente per il quotidiano "Il Tempo".

In questi anni si è occupato soprattutto di cronaca nazionale e di esteri. Dopo l'impiego nelle redazioni giornalistiche ha avuto un esperienza a Bruxelles presso il Monitoring and Information Centre (MIC), un settore della Commissione Europea che si occupa della raccolta di informazioni e monitoraggio delle attività di Protezione Civile. Da alcuni anni le passioni, la montagna e l'avventura, hanno iniziato ad essere sempre più presenti anche nel campo del lavoro.

Ha effettuato alcune spedizioni in Canada, Alaska e America centrale, percorrendo in canoa e a piedi i grandi fiumi. Ha effettuato scalate e attività alpinistica in Dolomiti, Alpi e Appennino, in Italia e in Europa. Dal 2012 è un tecnico del CNSAS, da gennaio 2016 dirigente dell'Ufficio Stampa.

L'intervento del CNSAS nei giorni del terremoto in Appennino

Decine di corpi estratti dalle macerie. Ma anche decine di persone salvate, a cui è stata restituita la vita. L'intervento degli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico nei luoghi colpiti dal sisma ha coinvolto oltre 400 operatori, sin dai primi minuti dopo la catastrofe.

Quello che resta è la consapevolezza che i valori di solidarietà, fratellanza, unione nelle difficoltà, nei peggiori momenti diventano i pioli della lunga scala della ricostruzione. Materiale e dei sentimenti. L'intervento del CNSAS nei giorni del terremoto è solo l'inizio di un cammino che deve portare lontano.