Speaker di venerdì 4

Barbara Rossetti

Barbara Rossetti, HR Business Partner Macro Area Nord
Personale e Organizzazione - Divisione Infrastrutture e Reti

Titolo dell'intervento: Il programma di œapprendistato scuola lavoro in Enel con un focus sull'™esperienza a Milano di e-distribuzione

Evento: Progetto alternanza scuola-lavoro

Chi è Barbara Rossetti

HR People and Business Partner di e-distribuzione in Lombardia, a supporto del business ho la responsabilità della gestione del personale che lavora per le attività della rete elettrica della Lombardia. Una struttura composta da circa 1700 persone, tecnici e operai.

In passato mi sono occupata sul territorio nazionale di attività legate alla selezione e alla formazione del personale, attività che seguo in parte anche ora.

Il programma di œapprendistato scuola lavoro in Enel con un focus sull'esperienza a Milano di e-distribuzione

Enel, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e Ministero del Lavoro e Politiche Sociali, hanno sottoscritto nelle scorse settimane un Protocollo di intesa per il nuovo programma di apprendistato scuola-lavoro per l’anno scolastico 2016/17.

Il nuovo programma prevede l’assunzione da parte del Gruppo Enel di 140 studenti del quarto e quinto anno di istituti tecnici industriali di sette regioni italiane.

Gli istituti tecnici interessati al programma sono: il “Buccari-Marconi” di Cagliari, l’“E. Scalfaro” di Catanzaro, il “Galilei Sani” di Latina, il “G. Giorgi” di Milano, il “Vittorio Emanuele III” di Palermo, il “J.F. Kennedy” di Pordenone, il “B. Focaccia” di Salerno.

In particolare nel mese di luglio sono stati selezionati 20 ragazzi, provenienti da vari istituti tecnici della provincia di Milano, che si sono poi iscritti al quarto anno dell’Istituto Giorgi di Milano e sono stati assunti in e-distribuzione (società del gruppo Enel) con un contratto di apprendistato scuola – lavoro  attivato in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico 2016/2017.

Al termine del quinto anno, con la conclusione del percorso scolastico e il conseguimento del diploma, tenuto conto della valutazione di merito del percorso effettuato in azienda, è prevista una seconda fase di apprendistato professionalizzante per un periodo complessivo di 36 mesi.